Nato in provincia di Bergamo nel 1982 muove i suoi primi passi nella fotografia sin da ragazzino.
Con l’avvento del digitale si accende la miccia di un grande interesse. Comincia la ricerca, lo studio e l’apprendimento delle varie tecniche fotografiche.

 

Da lì in poi dedica gran parte del suo tempo a realizzare scatti, sempre con l’intento di cogliere l’attimo negli eventi, negli sguardi, nelle situazioni particolari e nelle manifestazioni più varie della natura. Ama la spontaneità e si affida all’intuizione.

 

Dopo essere maturato costantemente anche grazie a corsi, workshop, confronti con altri fotografi e con la classica gavetta, ha deciso di cominciare a muoversi per conto proprio.

Oggi è un fotografo a tempo pieno pur non definendosi tale, ma un semplice artigiano delle memorie. Conciliando la leggerezza di scatti eseguiti per diletto alla dedizione per gli impegni commerciali.