Fosso Bergamasco: Alessandro Zanga e Luisa Gelmi vincenti a Treviglio

Anche nell’unica tappa al di là del confine del Fosso Bergamasco si conferma il trend di crescita del criterium. La buona organizzazione del gruppo Gs Avis Treviglio Gigi Brusaferri è stata premiata con la presenza di 432 atleti di cui 78 ragazze. Giove Pluvio si è preso una pausa permettendo una gara asciutta e afosa.

Alessandro Zanga in 21’15” precede Raphael Tahary di 14 secondi e un secondo dopo giunge Stefano Locatelli che si aggiudica il terzo gradino del podio maschile. Antonino Lollo, Mauro Pifferi, Claudio Gamba, Roberto Avogadro, Mauro Previtali, Mauro Arnoldi e Ferruccio Gamba nella top ten.

In campo femminile si impone, alla sua prima partecipazione annuale al Fosso, Luisa Gelmi, che chiude in 24’54”. Dietro di lei si piazza la leader al femminile del circuito, Rita Lilia Quadri in 25′ e Sonia Opi distanziata di 20 secondi. Seguono Irene Faccanoni, Cristina Merla, Gaia Dubini, Roberta Locatelli, Serena Scalvini, Nadia Calvi e Laura Colombo.

La maglia arancio maschile resta ancorata sulle spalle del capoclassifica Mattia Barbaglio. Il Fosso Bergamasco vi aspetta venerdì prossimo a Spirano per l’ottava prova!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *